Viola i domiciliari e spaccia, arrestato 55enne

L'uomo è stato portato al carcere di Montorio.

I carabinieri della Stazione di Sant’Ambrogio Valpolicella hanno riportato in carcere in esecuzione di ordinanza di aggravamento della custodia cautelare un uomo di 55 anni già ristretto ai domiciliari. L’uomo, poche settimane fa, aveva approfittato dei permessi concessi per recarsi al sert, per andare in centro a Verona e spacciare eroina.

Il 55enne era stato per questo tratto in arresto dai militari del capoluogo e poi rimesso ai domiciliari. Quel fatto e diverse altre violazioni delle prescrizioni puntualmente riportate dall’Autorità Giudiziaria dai Carabinieri di Sant’Ambrogio Valpolicella, dove l’uomo scontava i domiciliari, hanno determinato l’aggravamento della misura cautelare. L’uomo è così stato ristretto presso il carcere di Montorio.