Villafranca, carabinieri feriti mentre sedano una lite

I carabinieri di  Villafranca di Verona hanno arrestato un cittadino ghanese  per i reati di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Durante il servizio perlustrativo, i militari dell’Arma sono intervenuti in Corso Vittorio Emanuele II in ausilio alla Polizia Locale di Villafranca, in quanto un cittadino che aveva aggredito verbalmente un altro, stava dando ulteriormente in escandescenza, opponendo resistenza agli operatori e rifiutando di fornire loro i propri documenti di identità. Una volta giunti sul posto, dopo una violenta colluttazione in cui sono rimasti feriti, i carabinieri sono riusciti ad immobilizzare l’uomo. Al termine della perquisizione  è stato trovato addosso all’uomo un affilato coltello da cucina.
I militari dell’Arma coinvolti hanno ricevuto le prime cure presso l’ospedale di Villafranca, da cui sono stati dimessi con prognosi di 5 e 8 giorni per i traumi subiti.