Vigili del Fuoco in azione per sanificare piazza Bra

Vigili del Fuoco ancora in azione per ‘spegnere’ i virus. Nelle scorse ore i mezzi dei pompieri erano al lavoro in piazza Bra e a Borgo Roma.

sanificazione vigili del fuoco - piazza Bra

Vigili del Fuoco ancora in azione per ‘spegnere’ i virus. Ieri pomeriggio i mezzi dei pompieri erano al lavoro per sanificare strade e piazze del centro storico, in particolare piazza Bra, comprese le scalinate di Gran Guardia e Palazzo Barbieri, i giardini e il vallo dell’Arena, oltre all’area attorno Castelvecchio, via Roma e via Pallone.

All’interno dei 2 camion, utilizzati solitamente per fermare gli incendi, acqua con ipoclorito di sodio e alcool denaturato. Così come nel serbatoio del pick up, collegato ad una lancia per la pulizia manuale di tutte quelle zone in cui era impossibile far passare le auto pompa.

«Ringrazio il comandante Nicola Micele per aver messo a disposizione i suoi uomini e i mezzi – ha detto il sindaco Federico Sboarina -, al fine di sanificare nuovamente la piazza simbolo della nostra città e le zone limitrofe. Da quando sono state consentite le passeggiate, questi luoghi sono tornati ad essere frequentati da diverse persone ogni giorno, è quindi fondamentale continuare con l’igienizzazione».

Anche a Borgo Roma

Martedì sera invece è stata la volta dell’ospedale di Borgo Roma dove ha operato il nucleo per il contrasto al rischio Nucleare Biologico Chimico e Radiologico dei Vigili del Fuoco, per la sanificazione di tutte le aree esterne in prossimità del nosocomio ed in particolare degli accessi pedonali e carrabili allo stesso compreso le rampe del Pronto Soccorso.

Solo negli ultimi 10 giorni sono stati 18 gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco nelle azioni di contrasto alla diffusione del Covid-19, con l’impiego complessivo di 45 unità di personale 24 automezzi per un totale di 46 ore di lavoro.

Tra i vari interventi effettuati si segnalano in particolare la sanificazione di alcune case di riposo e attività di assistenza alla popolazione, tutto ciò viene svolto ovviamente in parallelo alla quotidiana attività di soccorso che i vigili del fuoco sono chiamati a svolgere.