Vicenza, esecuzione in strada. La vittima sarebbe di San Martino Buon Albergo

(foto da Facebook)

Un’esecuzione. Lo hanno fatto scendere dalla macchina e poi gli hanno sparato cinque colpi di arma da fuoco. La vittima è il trentanovenne Enrico Faggion, di Trissino (Vicenza), che viveva a San Martino Buon Albergo con la fidanzata .

Un uomo è stato ucciso oggi mentre era a bordo della sua auto, a Trissino (Vicenza). Si tratterebbe di un’esecuzione, in quanto l’uomo, Enrico Faggion, un trentanovenne del posto, è stato fatto scendere dall’auto e poi freddato in mezzo alla strada con cinque colpi d’arma da fuoco.

Enrico, originario proprio di Trissino, si sarebbe dovuto sposare l’8 agosto, con la fidanzata con la quale viveva in centro a San Martino Buon Albergo. Lavorava alla MB Conveyors, un’azienda di Brogliano, ed era in pausa pranzo.

Ora i Carabinieri sono sulle tracce dell’assassino, che è fuggito a bordo di una Mercedes nera.

 

AGGIORNAMENTO:

L’uomo presunto autore dell’omicidio  è stato trovato morto attorno alle 17.30 accanto alla sua auto, una Mercedes classe E. Si sarebbe suicidato con una pistola.