Veronesi nel Mondo, Corsi nuovo presidente

Nuova guida per l'Associazione che da 50 anni sostiene gli emigrati di Verona nel mondo e combatte la "fuga di cervelli".

Al centro, il neo presidente Luciano Corsi

Luciano Corsi è stato eletto nuovo Presidente di Veronesi nel Mondo, l’associazione che opera nel terzo settore fornendo assistenza ai veronesi emigrati, ai loro familiari e a coloro che intendono rimpatriare. Veronesi nel mondo ha appena festeggiato il 50esimo anniversario della fondazione avvenuta nel 1972 con al timone un nuovo presidente che, sotto il segno della continuità progettuale, si sostituisce all’uscente Enzo Badalotti.

LEGGI LE ULTIME NEWS

L’attività, senza scopo di lucro, promuove tutte le iniziative per la conservazione degli usi e costumi, la storia e la cultura rappresentata fin dall’origine dell’’emigrazione veronese e alle problematiche alla stessa connesse. Un particolare riguardo viene dedicato alle nuove frontiere dell’emigrazione ricercando le motivazioni che alimentano la “fuga di cervelli”.

Il coordinamento delle numerose iniziative con i circoli veronesi ed esteri consente di svolgere un’azione di collegamento tra gli emigrati ed i loro territori d’origine favorendo la ricerca di documentazione finalizzata alle richieste di cittadinanza e/o al “turismo delle radici” e/o al rimpatrio. Consente inoltre di promuovere tutte le caratteristiche per le quali Verona e la sua provincia sono conosciute nel mondo.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM