Verona verso l’Europa: i sindaci della provincia in missione a Bruxelles

Tra lunedì 11 e martedì 12 luglio saranno circa 30 i sindaci della provincia veronese che arriveranno a Bruxelles, su invito dell'Europarlamentare della Lega, Paolo Borchia. L'obiettivo è rendere Verona e il suo territorio sempre più rilevanti e cogliere le opportunità che l'Europa offre.

palazzo europa belgio bruxelles unione europea ue

«Tempi maturi per uno scatto in avanti, il territorio veronese può assumere una dimensione più europea; sul Pnrr le difficoltà non mancano e questo sarà uno dei temi principali che analizzeremo con gli esperti dei vari settori». Così Paolo Borchia, europarlamentare della Lega, organizza e promuove una due giorni che vedrà coinvolti una trentina di amministratori di comuni della provincia veronese.

«L’Europa, tra luci ed ombre, ci entra in casa quotidianamente con direttive e regolamenti, i sindaci rappresentano il collante perfetto per sfruttare al meglio le opportunità che Bruxelles può offrire. Sul tema della finanza agevolata e dell’accesso ai fondi europei stiamo lavorando da tre anni con buoni risultati ma l’obiettivo resta sempre quello di migliorare».

La missione, che avrà luogo tra lunedì 11 e martedì 12, vedrà gli amministratori veronesi incontrare esponenti della Camera di Commercio belgo-italiana, oltre che ad esperti in fondi europei e rappresentanti di primo piano del Sistema paese. Previste anche visite al Parlamento europeo e alla sede di Bruxelles di Regione Veneto.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM