A Verona quasi 23 milioni per il piano antisismico

Questo quanto prevede il piano di investimenti approvato dal Mibact per il patrimonio culturale italiano. 930 mila euro andranno a San Fermo.

Si tratta di fondi immediatamente disponibili per realizzare interventi in tutta Italia. Renderanno possibili una serie di azioni per la riqualificazione delle periferie urbane e numerosi restauri di beni culturali segnalati dal territorio.

Il piano attinge al Fondo per gli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del Paese istituito dalla legge di bilancio 2017. Un segno concreto che mira a rendere ancora più strategico il ruolo del patrimonio culturale nelle politiche di tutela, sviluppo e promozione dei territori.