Verona, partito il cantiere per la ciclopedonale in via Fincato

A fine ottobre saranno pronti 550 metri di pista ciclabile che collegheranno la Sesta e l'Ottava Circoscrizione. Il percorso partirà dall’attraversamento del Famila di via Fincato per poi raggiungere via del Sasso e l’Esselunga.

Ciclopedonale via Fincato Verona

È iniziato ieri il cantiere per realizzare mezzo chilometro di pista ciclopedonale che collegherà l’Ottava Circoscrizione alla Sesta, fungendo da ponte tra la Valpantena e il Centro Città. Secondo il progetto, si tratta di 550 metri di pista ciclabile bidirezionale larga 3,5 metri, che partirà dall’attraversamento del Famila di via Fincato, con ingresso nella zona denominata “il Frutteto” per poi raggiungere Via del Sasso e l’Esselunga. Per finanziare questo tratto ciclabile come opera di collegamento primaria, l’amministrazione comunale ha aggiunto 45mila euro ai fondi di 218mila euro del PNRR.

La pista sarà realizzata parzialmente in asfalto e, all’interno dello spazio verde, in calcestruzzo drenante color Terra di Siena, come richiesto dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio.  Da cronoprogramma, i lavori termineranno tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre.

LEGGI ANCHE: Ztl allo Stadio, a Verona si parte con il piano definitivo

Le parole di Tommaso Ferrari, Assessore Mobilità e Traffico: «È un progetto PNRR ereditato,  che noi abbiamo ulteriormente finanziato per portarlo a conclusione. Siamo al lavoro per completare anche un ulteriore tratto che da Santa Croce sfocerà in via Betteloni per collegarsi alla pista ciclabile che arriva già in Veronetta. Tutti tratti di collegamento fondamentali per permettere una mobilità sostenibile non solo da e verso la città, ma anche intra quartierale. Entro fine ottobre sarà finalizzata l’opera».

Claudia Annechini, presidente Ottava Circoscrizione, afferma: «Pur essendo un collegamento che interessa principalmente la Sesta Circoscrizione come competenza territoriale, per noi cittadini dell’Ottava è fondamentale perché dà continuità al percorso ciclabile, che prima era inesistente e che a breve diventerà anche ciclopedonale. Prima le persone arrivavano in bicicletta fino all’altezza del supermercato Famila e poi, per poter continuare, affrontavano il pericolo della strada al fianco delle autovetture. Secondo noi, è un’azione che svela il potenziale della viabilità sostenibile in questa zona, incentivando le persone a usare la bicicletta non solo per studio e lavoro, ma anche per sport, tempo libero e turismo»

LEGGI ANCHE: Sr450 Peschiera-Affi vietata ai camion per tutta l’estate

Luca Stoppato, consigliere Sesta Circoscrizione: «Questo collegamento è importante per la sicurezza dei ciclisti. Speriamo nella rapidità della realizzazione del secondo tratto, che collega Esselunga con via Betteloni».

Presenti il consigliere comunale Giacomo Cona, i consiglieri della Circoscrizione 6^  Valentina Merillo e Luca Stoppato e dell’8^ Luisa Branzi e Angelo Lodola.