Verona: malore in bici, deceduto un 53enne in via Torbido

Malore fatale per un 53enne, era in bici su via Torbido a Verona. Non è stato rilevato alcun contatto con altri veicoli o mezzi in transito.

ambulanza malore in bici
Foto d'archivio

Non c’è stato niente da fare per l’uomo di 53 anni che, questa mattina, si è accasciato a terra in via Torbido a causa di un malore, cadendo dalla sua bicicletta. Nonostante l’intervento dei soccorritori, che hanno immediatamente tentato di rianimarlo, il cittadino tunisino, residente a Verona, è deceduto.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia locale. Le cause della caduta, infatti, sembravano inizialmente riconducibili ad un incidente stradale. Ma anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza hanno confermato che la bici non ha avuto nessun contatto con altri veicoli o mezzi in transito.

I soccorritori del Suem 118 hanno tentato tutte le manovre possibili di rianimazione, senza però avere esito positivo. Sono in corso gli accertamenti per individuare i parenti dell’uomo, che viveva a Verona da solo.

LEGGI ANCHE: A Porto San Pancrazio trovate uccise due bambine di 3 e 11 anni, ricercata la madre

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM