Verona, investita e uccisa una giovane all’alba: camminava sul marciapiede

Incidente mortale questa mattina presto a Verona, in zona Porta Vescovo. Una donna è stata investita mentre camminava sul marciapiede ed è deceduta sul colpo. L'investitore ha tentato di fuggire.

pedone investito porta vescovo verona

Un pedone è stato investito poco dopo le 5 di questa mattina, domenica 22 maggio, in via Bassetti a Verona, poco lontano da Porta Vescovo. Si tratta di una donna.

LEGGI ANCHE:
Il ricordo di Madiha, investita a Porta Vescovo: «La persona migliore che abbia conosciuto»

Secondo le prime informazioni la giovane, di 29 anni, camminava sul marciapiede con un amico quando un’auto è piombata su di loro. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del Suem 118 con ambulanza e auto medica, ma per la vittima non c’è stato nulla da fare, è deceduta sul colpo.

Alla guida dell’auto, una Volkswagen Polo, c’era un 26enne veronese, che in un primo momento è fuggito senza prestare soccorso. Il giovane è stato fermato subito dopo dalla Polizia Locale, che stazionava poco lontano, in seguito ad alcune violazioni del codice della strada segnalate negli scorsi giorni nella zona.

Presente anche la Polizia locale che ha terminato i rilievi intorno alle 9.

LEGGI ANCHE: Il premier Draghi agli alunni veronesi: «Spero in uno stop alle mascherine»

donna investita porta vescovo via bassetti

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?👉 È GRATUITO!👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv