Verona, in via Pigna nasce una nuova “piazzetta”

Eliminati gli stalli di sosta e spostati i numerosi cassonetti per rigenerare uno spazio che ora torna a disposizione della città.

via Pigna Verona
La nuova piazzetta dopo la sistemazione

In via Pigna, all’angolo con vicolo Fontanelle, a Verona una piccola area pubblica è tornata libera. È bastato eliminare gli stalli di sosta presenti e spostare i numerosi cassonetti per rigenerare uno spazio che da oggi torna a disposizione della città. Un piccolo ma risolutivo intervento che, dopo alcuni anni di ripetute richieste, avanzate anche attraverso una raccolta firme effettuata nel 2020, ha consentito di riqualificare l’ampio marciapiede facendolo diventare una sorta di piccola “piazzetta”, ora funzionale per la sosta di turisti e cittadini.

Sul posto, per visionare l’intervento ultimato, si è recato oggi l’assessore ai Giardini e Arredo urbano Federico Benini insieme al presidente della Circoscrizione 1^ Lorenzo Dalai.

LEGGI ANCHE: Ladri di biciclette a Verona, i consigli della Polizia locale e il video del furto

«Un luogo che torna a servizio dei residente, come da tempo richiedevano – sottolinea l’assessore Federico Benini –. La piazzetta è stata liberata per riportarla all’originaria destinazione, uno spazio in grado di accogliere quanti di passaggio».

«Sono anni che i residenti attendevano uno spazio – spiega il presidente Lorenzo Dalai – per farvi giocare i bambini o semplicemente per ritrovarsi la sera d’estate per fare due chiacchiere. È bastato eliminare parcheggi e cassonetti per trasformare lo slargo in un luogo per la socialità».

Intervento

I lavori hanno portato alla riqualificazione di un ampio marciapiede, prima occupato da parcheggi, paletti e cassonetti. Gli stalli di sosta sono stati eliminati mentre i numerosi cassonetti sono stati trasferiti in piazzetta Brà Molinari. Il nuovo spazio ritrovato è stato contornato da alcuni paletti, due blocchi di pietra che fungono da seduta e due fioriere in pietra locale. Il tutto per dissuadere il parcheggio selvaggio sulla nuova piazzetta e renderla più accogliente per la sosta dei passanti.

LEGGI ANCHE: L’Hellas Verona acquista il centro sportivo Bottagisio