Verona Giovani Card tessera sconti per i ragazzi

VERONA – Ieri, martedì 29 maggio, in Sala Rossa al Palazzo Scaligero, l’assessore alle Politiche giovanili Marco Luciani ha presentato “Verona Giovani Card”, la prima tessera riservata ai ragazzi dai 14 ai 27 anni realizzata dalla Provincia di Verona, che dà diritto a varie agevolazioni.

Alla presentazione hanno partecipato anche i rappresentanti di alcuni main partner: Michele Ghionna – Teatro Stabile di Verona; ; Luca Pasini – Trenitalia SPA; Silvia Franceschini – Feltrinelli.

La “Verona Giovani Card” è destinata ai residenti di Verona e provincia e garantisce agevolazioni in più di 380 tra negozi, parchi divertimento, associazioni sportive, strutture ricettive e musei. Le convenzioni coinvolgono anche grandi partner come: Trenitalia, Event!, Feltrinelli, Fondazione Arena di Verona, Ctg, The Space Cinema, Fit Star, Virgin Active, Gardaland, Sea Life, Parco Natura Viva, Funivie del Baldo e molti altri.
S
tudiata con i preziosi consigli degli Informagiovani di città e provincia, la Verona Giovani Card sta per essere consegnata nei Comuni veronesi aderenti. I primi a beneficiarne saranno i giovani dei Comuni che hanno attivato convenzioni commerciali e che hanno partecipato alla distribuzione e all’attivazione delle card. Seguiranno i comuni che hanno preso l’impegno di attivare le convenzioni entro il 2013.

«La nuova Verona Giovani Card rappresenta per noi un vero e proprio ‘anno zero’» ha commentao l’assessore Marco Luciani «Infatti, la Card, voluta dall’amministrazione provinciale per mantenere un rapporto diretto e privilegiato con i ragazzi, oggi è uno strumento polivalente, utile sia per i giovani che per i partner aderenti. Per la prima volta, i ragazzi veronesi avranno una card a cui hanno aderito partner di livello nazionale e che permetterà di ottenere importanti agevolazioni economiche. Le partnership con il Teatro Stabile e la Fondazione Arena di Verona, tra gli altri, arricchiscono l’offerta dal punto di vista culturale. Ricordo che la carta avrà una durata triennale e sarà completamente gratuita, un segnale di continuità e di attenzione verso le nuove esigenze di risparmio durante questo periodo di crisi economica».

L’attivazione delle Card avverrà presso gli uffici Informagiovani, le biblioteche, gli sportelli comunali e, in attesa dell’avvio del servizio presso gli stessi, nei Verona Giovani Point, primi tra tutti gli Uffici di Informazione ed Accoglienza Turistica Iat.

Grande contributo di visibilità al progetto è dato dal sito internet studiato e aggiornato per l’occasione. All’indirizzo <underline><link=’http://veronagiovani.provincia.vr.it/’ class=’_blank’>www.veronagiovani.it</link></underline> i giovani veronesi potranno trovare sondaggi, link e contenuti attraenti scritti in linguaggio giovane e di sicuro interesse, pronti a stimolare curiosità e creatività. Notizie, eventi, opportunità da non perdere per conoscere il vero “Cuore Scaligero” – questo il claim dell’iniziativa – sono presenti anche nel social network per eccellenza, Facebook, dove vengono condivisi i contenuti del sito e dove già diversi giovani “dicono la loro” su iniziative e idee.

Per ricevere maggiori informazioni: www.veronagiovani.it – info@veronagiovani.it – Tel. 045 8731851.

La redazione