Verona, festa di compleanno in un bar oltre le 18: arrivano i Carabinieri

Ieri sera in un bar di Corso Milano, nonostante le serrande abbassate, dopo l'orario limite delle 18 si stava festeggiando un compleanno. Sei persone sanzionate e locale chiuso.

Carabinieri
Foto d'archivio.

Nella serata di ieri i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Verona hanno effettuato un controllo in un bar di corso Milano a Verona dove, ben oltre le 18, si intravedeva la luce accesa dietro la saracinesca abbassata.

Festa di compleanno irregolare

Dentro sono state sorprese sei persone intente a bere e festeggiare un compleanno, come da loro dichiarato, ovviamente in contrasto con tutte le disposizioni contro la diffusione del Covid-19 in vigore. Per questo sono state tutte sanzionate amministrativamente e il bar chiuso.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Numerosi precedenti

La festa di compleanno di ieri sera non è certo il primo caso di violazioni delle norme anti-Covid con sanzioni da parte delle forze dell’ordine. Solo alcuni esempi negli scorsi mesi: un bar a Parona, uno a Cerea, altri due in Borgo Roma e a Ca’ di David.

Non sono solo i locali pubblici, però, i luoghi di ritrovo clandestino in tempi di chiusure anticipate e coprifuoco. Lo scorso weekend a Verona i Carabinieri avevano bloccato due distinte feste in bed and breakfast per un totale di quasi 20 persone, altre 4 erano state interrotte dalla Polizia. In questi casi le persone coinvolte avevano affittato un appartamento per farne il ritrovo serale, aggirando le chiusure dei locali pubblici.

LEGGI ANCHE: Infortuni Covid, 7 su 10 sono donne. A Verona anche di più

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM