Verona Domani cresce a Sona. Katia Rigo aderisce al movimento civico

Verona Domani si rafforza in Consiglio comunale a Sona. Nuovi amministratori aderiscono al movimento civico di Gasparato. Arriva Katia Rigo.

Il presidente di Verona Domani Matteo Gasparato e i consiglieri comunali di Sona Mattia Leoni, Nicolò Ferrari e Katia Rigo
Il presidente di Verona Domani Matteo Gasparato e i consiglieri comunali di Sona Mattia Leoni, Nicolò Ferrari e Katia Rigo

Consiglio comunale di Sona: Katia Rigo entra in Verona Domani

Di professione architetto, residente a San Giorgio in Salici, eletta consigliera comunale a Sona nel 2018, Katia Rigo entra in Verona Domani, andando a rafforzare la lista di centrodestra presieduta a livello provinciale da Matteo Gasparato. È il terzo esponente della compagine civica, dopo il presidente del Consiglio Mattia Leoni e il consigliere Nicolò Ferrari, responsabile della sezione sonese del movimento. Verona Domani vede così crescere il suo “peso” a livello numerico in provincia e continuano ad arrivare nuovi ingressi di consiglieri ed assessori da tutti i Comuni.

«Voglio mettere la mia visione e le mie competenze a disposizione del territorio che amo, con un occhio di riguardo alla frazione di San Giorgio in Salici, paese dove vivo e dove sono cresciuta. San Giorgio mantiene un potenziale attrattivo molto importante, potenziale ancora del tutto inespresso» ha commentato Katia Rigo.

«In Verona Domani ho trovato uno spazio di confronto rilevante, un gruppo coeso capace di trasmettere entusiasmo. Ringrazio il presidente Gasparato per avermi dato fin da subito la possibilità di mettere le mie competenze a servizio del progetto. Continuerò a supportare l’operato del Sindaco Mazzi fino alla naturale scadenza del suo mandato, ponendogli la mia fiducia. Allo stesso modo inizierò a lavorare con il gruppo Verona Domani in vista del progetto amministrativo 2023» afferma Rigo.

LEGGI ANCHE: Ritrovato senza vita il 33enne di Fosse

«Sono felice ed orgoglioso dell’adesione del consigliere Rigo alla grande famiglia di Verona Domani per Sona» ha sottolineato Nicolò Ferrari. «Una professionista seria e di assoluto livello, che in questi anni si è spesa con coraggio e passione per la nostra comunità. Il suo ingresso tra le nostre fila dimostra l’attenzione e la sensibilità che come gruppo abbiamo per le varie realtà del territorio, con un focus specifico sulla particolarità delle frazioni. Continueremo a crescere con questo approccio e metodo di apertura ed inclusione per dare ai nostri concittadini la possibilità di scegliere nel 2023 un interlocutore preparato e competente pronto a dare soluzioni e risposte concrete ai bisogni del territorio».

LEGGI ANCHE: Carlo Nordio presenta a Verona il suo nuovo libro “Giustizia ultimo atto”

Soddisfazione per il nuovo ingresso è stata espressa da Matteo Gasparato: «Prosegue il percorso di crescita e rafforzamento del movimento all’insegna dei valori di un centrodestra moderato e civico. Rigo rappresenta un esempio importante di una donna impegnata nell’amministrazione del suo territorio con dedizione e passione, dimostrando come la politica possa e debba essere unicamente al servizio dei cittadini. Verona Domani si conferma una forza civica fortemente radicata nei territori, una realtà provinciale ormai affermata, inclusiva, moderata e liberale».

LEGGI ANCHE: Marmolada, stop al turismo dell’orrore

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv