Verona Domani, arriva la consigliera Anna Leso

L'ex consigliera del Gruppo misto a Palazzo Barbieri passa sotto l'ala del presidente Gasparato, che dichiara: «Esperienza e capacità amministrative a sostegno della maggioranza».

Anna Leso, consigliera comunale Verona Domani
Anna Leso, consigliera comunale Verona Domani

Dopo gli ingressi dei consiglieri Alessandro Gennari e Andrea Bacciga nella Lega, e di Nicolò Sesso e Massimo Paci in Fratelli d’Italia, un nuovo cambio di casacca a Palazzo Barbieri è avvenuto nelle scorse ore e riguarda un nome di peso della politica veronese, sia per gli incarichi già assunti di assessore ai servizi sociali sia per le esperienze politiche maturate in tanti anni di impegno politico.

Stiamo parlando di Anna Leso che passa dal Gruppo misto a Battiti per Verona Domani, attualmente il gruppo consiliare più numeroso in comune, contando adesso su dieci esponenti (compresi i già citati i consiglieri Paci e Sesso hanno recentemente aderito, in accordo con i responsabili del movimento, a Fratelli d’Italia).

In particolare Leso entra in Verona Domani, restando comunque appartenente al partito di Forza Italia. Un ingresso che va a rafforzare la componente civica e moderata in Consiglio, come del resto già accaduto proprio in occasione delle elezioni del 2017, quando “Battiti per Verona Domani” risultò essere la lista più votata. Rieletta nel 2017 in Consiglio Comunale, una lunga esperienza amministrativa alle spalle di tutti i livelli, dalla Giunta di Verona alla Presidenza di importanti Enti Municipalizzati, la Leso ha annunciato oggi la sua decisione.    

«E’ ancora possibile che la politica sia lo strumento per dare risposte ai cittadini? Gli scenari e le eccezionali difficoltà che viviamo in questo periodo ci porterebbero a dire no, ma io dico si! Ritengo che in questo momento così critico per i cittadini, i lavoratori, i giovani, gli anziani, le famiglie e le donne in particolare, sia urgente che tutti diano il loro contributo. Metto a disposizione del Sindaco Sboarina e di questa amministrazione le mie competenze politiche ed il bagaglio di esperienze maturate in questi lunghi anni di lavoro, anche al fine di semplificare il quadro politico e concorrere all’unità dell’intero centro destra del Comune di Verona – ha commentato Anna Leso Nel ribadire la mia appartenenza politica a Forza Italia, come testimoniano le mie ultime due campagne elettorali, candidata alle europee del 2019 e alle regionali del 2020, lascio il gruppo misto e aderisco a livello amministrativo alla lista civica “Verona domani”, che forma assieme a Battiti il gruppo consiliare di riferimento del Sindaco e che è inserita a pieno titolo nell’area di centro destra, a cui da sempre appartengo».

Il presidente e fondatore di Verona Domani e coordinatore del gruppo consiliare Battiti per Verona Domani, Matteo Gasparato.
Il presidente e fondatore di Verona Domani e coordinatore del gruppo consiliare Battiti per Verona Domani, Matteo Gasparato.

«Sono particolarmente lieto ed orgoglioso che un esponente politico serio, onesto e preparato abbia deciso di aderire al nostro movimento, andando a rinforzare la componente civica e moderata dell’amministrazione Sboarina – ha detto il presidente e fondatore di Verona Domani e coordinatore del gruppo consiliare Battiti per Verona Domani, Matteo Gasparato – L’ingresso della Leso, con la quale condivido la nascita del primo circolo di Forza Italia a San Michele Extra, dimostra come Verona Domani assieme a Battiti siano sempre più attrattive e coese, rappresentando un vero e proprio polo civico di centrodestra, che oggi, grazie alla Leso ed alla sua decennale esperienza amministrativa sia in Consiglio, che nelle Circoscrizioni, che negli enti, è sempre più numeroso e rappresentato in tutte le sedi. Anna rappresenta un esempio importante e valoriale dell’impegno femminile in politica, un esempio da seguire anche per molte persone provenienti dal mondo del volontariato, e noi ne siamo fieri».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv