Verona: arrestato spacciatore pregiudicato

È finito in manette per detenzione ai fini di spaccio un marocchino classe ’75. L’uomo è stato trovato dai carabinieri, ieri pomeriggio in via del Commercio, in possesso di 27 grammi di hashish e di 85€, provento di attività di spaccio.

Ieri pomeriggio, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Verona hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio, un pregiudicato di origine marocchina classe ‘75. L’uomo, sottoposto a un normale controllo per identificazione in via del commercio, è parso nervoso ed agitato, tanto da indurre i militari operanti a procedere a una perquisizione personale sul posto.

L’uomo è stato infatti trovato in possesso di 27 grammi di hashish e di 85 euro, probabilmente provento dell’attività illecita di spaccio. Oggi all’uomo, durante il rito direttissimo, è stato convalidato l’arresto e applicata la misura dell’obbligo di firma.