Verona, 40mila euro per la sistemazione di via San Leonardo

La salita, chiusa da febbraio a causa del cedimento di un tratto del muro di cinta, sarà messa in sicurezza e riaperta al transito. L'inizio dei lavori è previsto per il mese prossimo.

via San Leonardo Verona
via San Leonardo, a Verona

È stata approvata venerdì dalla Giunta una variazione a bilancio 2024 pari a 40mila euro per il finanziamento dell’intervento di sistemazione di via San Leonardo. La salita, chiusa da febbraio a causa del cedimento di un tratto del muro di cinta, sarà messa in sicurezza e riaperta al transito.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Fasi di intervento

I lavori che saranno effettuati nel mese di giugno prevedono uno sbancamento del terreno soprastante la muratura crollata e la demolizione di parte della parete rocciosa friabile e sgretolata. Successivamente si procederà alla pulizia da tutto il fronte crollato e si procederà al fissaggio con rete elettrosaldata ferma massi, getto a spruzzo sulla parete e ancoraggio del manufatto  in profondità con micropali autoperforanti. Completato l’intervento la strada sarà nuovamente percorribile in sicurezza.

«Lavori necessari e urgenti – precisa l’assessore alle Strade e Giardini e Arredo urbano Federico Benini – che prevediamo di effettuare nel prossimo mese di giugno, garantendo in primis la messa in sicurezza dell’area oggetto del cedimento, con un preciso intervento di pulizia e di contenimento, per poi riaprire la strada al traffico veicolare».  

LEGGI ANCHE: Cambia anche circonvallazione Oriani con il nuovo sottopasso a Verona