Verona: 20enne strappa la catenina dal collo a un giovane, arrestato

Si avvicina a un giovane con una scusa e gli strappa dal collo la catenina d’oro: 20enne arrestato dagli agenti delle Volanti questa notte in centro a Verona.

Polizia catenina

Si è avvicinato a un giovane chiedendogli una sigaretta e, dopo aver ricevuto risposta negativa, gli ha strappato con forza dal collo una catenina d’oro. Dopo una breve colluttazione con la vittima, il malvivente ha poi tentato di fuggire, ma è stato raggiunto e arrestato dagli agenti delle Volanti della Questura di Verona.

È accaduto questa notte, poco dopo l’una, in Corso Porta Nuova a Verona.

Il malvivente – un 20enne già noto alle forze dell’ordine per precedenti per rapine, furti, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e per reati in materia di stupefacenti – dopo aver sottratto la catenina, ha colpito la vittima che aveva tentato di bloccarlo, per poi fuggire a piedi inseguito dal giovane malcapitato.

LEGGI ANCHE: Montorio: trovato un corpo senza vita e un cane poco lontano

La fuga del 20enne è stata breve: in pochi minuti, infatti, è stato raggiunto in via Faccio dagli agenti delle Volanti, allertati dalla vittima, che lo hanno arrestato per rapina.

Questa mattina, all’esito del rito direttissimo, il giudice ha convalidato l’arresto e disposto nei suoi confronti la misura della custodia cautelare in carcere.

LEGGI ANCHE: I controlli della velocità a Verona dal 15 al 21 agosto

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv