Vax Day, oggi si parte anche a Villafranca

Oggi a mezzogiorno i primi duecento volontari veronesi saranno sottoposti al vaccino Pfizer-Biontech contro il Covid presso il Magalini di Villafranca e l'Ospedale di Borgo Trento.

Foto Ansa

Nella serata di ieri i vaccini Pfizer-Biontech per il Triveneto sono arrivati all’aeroporto militare di Villafranca. Oggi, a mezzogiorno, all’ospedale di Borgo Trento e al Magalini di Villafranca, i primi veronesi saranno vaccinati: saranno medici, infermieri, Oss impegnati nella cura pazienti positivi, operatori e ospiti delle Rsa. Tra ventun giorni saranno tenuti a fare il richiamo. Tra i volontari anche il primario della Pneumologia Covid Claudio Micheletto.

AGGIORNAMENTO: I primi 180 veronesi hanno ricevuto il vaccino

«Le 875 dosi di vaccino del Veneto contro il Covid sono state appena consegnate alla farmacia dell’Azienda Ospedaliera di Padova -, annuncia all’ANSA il dg Luciano Flor -. Adesso saranno preparati i singoli pacchi per i vari punti vaccinali della regione e già in mattinata saranno effettuati i primi vaccini». (Ansa)

LEGGI ANCHE: È Vax Day anche all’AOUI, la soddisfazione del personale