Variante alla Sp10, la Provincia incarica i tecnici per l’aggiornamento del progetto

La Provincia di Verona ha affidato gli incarichi professionali per l’aggiornamento del progetto del nuovo lotto della variante alla strada provinciale 10, dalla Sp37 a Colognola ai Colli a località Olmo a Illasi.

Nel dettaglio, i tecnici individuati dall’ente scaligero, si occuperanno della revisione dell’elaborato redatto nel 2014 dagli uffici provinciali e delle valutazioni sugli aspetti geologici, archeologici e ambientali dell’area.

Rispetto al precedente, il nuovo progetto prevederà un ponte in località Donzellino a Illasi che andrà a sostituire i guadi oggi attraversati dai veicoli. Un intervento complesso, poiché il torrente ha un andamento pensile e dunque sarà necessaria una struttura piuttosto alta, con rampe di lunghezza pronunciata.

La Provincia, per il nuovo lotto della variante, ha messo a bilancio 16 milioni e, di questi, tre per il ponte sull’Illasi. «Entro i prossimi tre mesi avremo il progetto aggiornato e definitivo, che terrà conto sia della necessità di realizzare un ponte al posto del guado, sia delle variazioni normative sopraggiunte negli ultimi sei anni – afferma il Presidente della Provincia -. L’inizio dei lavori dipenderà anche dall’iter individuato per gli espropri. Contiamo comunque di aprire i cantieri nel 2022».