Valdonega, nuova rete gas: ecco il cronoprogramma dei lavori

Ammodernare alcuni tratti di condotte ormai usurate dal tempo, per rendere sempre più efficiente il servizio. Questo l’obiettivo dell’intervento di Megareti sulla rete gas in Valdonega. Lavori avviati lo scorso ottobre e che a step continueranno fino a novembre.

I lavori in corso per la rete gas.

«Gli investimenti previsti da Megareti sulla rete gas nel 2021 ammontano a cinque milioni di euro» spiega il presidente di Megareti Alessandro Montagna. «Parliamo di più interventi in zone diverse della città per un’estensione complessiva di dieci chilometri. Quello in Valdonega è uno degli interventi principali che da solo vale oltre cinquecento mila euro». «Interventi necessari a causa dell’usura delle condotte e programmati strada per strada per limitare al massimo i disagi per i residenti» ha aggiunto l’assessore comunale alle strade Marco Padovani.

Già terminata la posa di condotte e allacci nelle vie Valdonega, Milazzo, Zenari, Monte Suello e Quarto (per un totale di 1,5 chilometri sui 2,6 previsti) il prossimo cantiere aprirà lunedì 3 maggio su una traversa di via Marsala, dove successivamente è previsto un secondo step. Una volta terminato, i lavori si concentreranno su altre strade con questo cronoprogramma degli interventi (indicativo e variabile in caso di imprevisti o maltempo): 

  • Via Morgantini, inizio 25 maggio, durata prevista un mese circa
  • Via Marsala inizio 22 giugno, durata prevista un mese circa
  • Via Dei Colli, inizio 25 luglio, durata prevista 15 giorni
  • Via Mentana, inizio 10 agosto, durata prevista un mese circa
  • Via Monte Carmelo, inizio 15 settembre, durata prevista un mese
  • Via Pescetti, inizio 15 ottobre, durata prevista 45 giorni

Durante l’esecuzione dei lavori, per favorirne lo svolgimento in sicurezza, saranno adottati alcuni provvedimenti viabilistici tra cui il divieto di sosta in ambo i lati nei tratti interessati dal cantiere, il restringimento della carreggiata e solo in caso di necessita il senso unico alternato o il momentaneo divieto di transito. Transito che sarà comunque sempre consentito a residenti, frontisti, diretti frontisti e ai mezzi di soccorso e del pronto intervento. Provvedimenti che saranno decisi in collaborazione con il Comune di Verona e la Polizia Municipale. Nei giorni precedenti l’avvio dei singoli cantieri sarà attivata la comunicazione porta a porta nelle vie interessate. Per ogni ulteriore informazione è a disposizione dei residenti il numero 045/8677111.  

Megareti ringrazia i cittadini per la collaborazione e si scusa anticipatamente per i possibili disagi che si potranno verificare nel corso dei vari interventi.