Un brasiliano è stato trovato in possesso di eroina

Arrestato ieri pomeriggio per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un ventenne brasiliano, che con sè portava ben 34 grammi di eroina

Durante un ordinario servizio di controllo del territorio, ieri pomeriggio i Carabinieri del nucleo operativo di Verona hanno notato un giovane nei pressi di Riva San Lorenzo che alla vista della pattuglia ha cominciato ad agitarsi.

Mentre si avvicinavano all’uomo, gli agenti hanno notato che il ragazzo stava sistemando qualcosa all’interno del giubbotto, e così è scattata la perquisizione. In tasca del ventenne brasiliano c’erano ben 34 grammi di eroina, già suddivisa in dosi e dunque pronta per la vendita al dettaglio.

Questa mattina il giovane è stato condotto dinanzi al giudice per la celebrazione del rito direttissimo.