Ubriaco e molesto disturba traffico e cittadini: arrestato a Verona

In evidente stato di alterazione crea disturbo tra i cittadini e aggredisce un agente: arrestato dalla Polizia nei pressi di via Palladio.

Polizia di Stato - Resistenza a P.U. e Danneggiamento
Polizia di Stato a Verona

Resistenza a Pubblico Ufficiale e Danneggiamento sono i reati contestati, ieri sera, a un 34enne arrestato a Verona, in via Palladio, dagli agenti della Polizia di Stato.

Le volanti sono intervenute a seguito di segnalazione giunta, intorno alle 16.30, alla Centrale Operativa della Questura, di un uomo ubriaco e molesto intento a fermare e disturbare le persone in transito.

L’uomo, un cittadino moldavo, è stato riconosciuto dagli agenti che lo avevano precedentemente allontanato dalla vicina via Stanga per aver disturbato gli utenti presenti nella farmacia.

LEGGI ANCHE: Nasconde la droga nella mascherina, tentativo fallito: arrestato ai bastioni

Il 34enne, poi, in evidente stato di alterazione dovuto all’abuso di alcol, dopo aver tentato di fermare le autovetture in transito, è entrato nel plateatico dell’esercizio commerciale “Bar Palladio”, dove ha creato non pochi disagi a coloro che erano seduti ai tavoli.

Visibilmente alterato, invitato più volte a lasciare il locale dagli agenti, ha iniziato ad inveire con frasi sconnesse prive di senso logico e ha opposto resistenza attiva nei confronti di uno degli operatori di Polizia, con il quale ha ingaggiato una breve colluttazione.

LEGGI ANCHE: Furto alla Bricoman di Verona, tre arrestati

Nonostante l’assoluta reticenza a collaborare, l’uomo è stato accompagnato in Questura per gli accertamenti necessari. L’atteggiamento poco collaborativo e ostruzionistico si è mantenuto anche negli uffici di Lungadige Galtarossa, dove il cittadino è stato trattenuto fino alla mattinata di oggi.

Questa mattina è comparso davanti al giudice che, dopo aver convalidato l’arresto, lo ha condannato a 10 mesi di reclusione, pena sospesa.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM