Tragedia a Zimella: 50enne schiacciato da braccio meccanico

L’uomo, che stava effettuando dei controlli sul mezzo insieme al fratello, è rimasto improvvisamente schiacciato dal pesante braccio meccanico. Inutili i tentativi di rianimazione. In corso gli accertamenti sulla dinamica dell’incidente.

È stato colpito dal braccio meccanico del trattore ed è morto poco dopo. È successo ieri pomeriggio, intorno alle 17, in un’azienda agricola di Zimella. La vittima è un 50enne di Cologna Veneta, Paolo Adami, che stava lavorando insieme al fratello proprio alla manutenzione del mezzo.

Sul posto lo Spisal e i carabinieri per i rilievi. Inutili i numerosi tentativi di rianimazione dei sanitari, che sono arrivati con l’ambulanza e l’elicottero del 118.