Tragedia a Peschiera, 28enne annega nel lago

L'incidente è avvenuto oggi intorno alle 17. Sembra che il giovane abbia avuto un malore dopo essersi tuffato.

ambulanza incidente
Foto d'archivio

Un altro tragico incidente ha scosso oggi pomeriggio la provincia veronese, dopo la morte del 20enne nella Grotta dell’Orsa. Intorno alle 17 un cittadino nigeriano di 28 anni è annegato a Peschiera del Garda a causa di un arresto cardiocircolatorio.

Sembra che il ragazzo abbia avuto un malore in acqua dopo essersi tuffato. Sul posto è arrivata l’ambulanza del 118, ma per l’uomo non c’era più niente da fare.