Torna Opera Bus Service: la navetta che dal lago porta all’Arena

Riproposto anche quest'anno il servizio trasporto serale per riportare gli ospiti dall’Arena al lago di Garda al termine di ogni spettacolo dell’anfiteatro veronese.

Opera Bus Service

Nel periodo che va dal 17 giugno al 4 settembre 2022, Opera Bus Service ha effettuato circa cinquanta corse, collegando l’Arena di Verona con i centri gardesani in occasione degli spettacoli operistici. Un confortevole bus personalizzato Opera Festival di 62 posti attendeva infatti gli spettatori per il ritorno sul Lago di Garda al termine degli spettacoli lirici.

Opera Bus Service
Stefano Zaninelli, Ivan De Beni e Cecilia Gasdia

LEGGI ANCHE: Vannacci lascia il posto a Borchia? Tosi contro Salis

Il servizio di trasporto di ATV si rivolge quindi agli spettatori delle serate areniane in soggiorno sul Benaco, grazie a un collegamento notturno in partenza trenta minuti dopo il termine dello spettacolo per raggiungere tutte le località del Garda, partendo dalla fermata sita in Piazza Cittadella. L’estensione del servizio al tratto di percorso tra Garda e Malcesine è resa possibile grazie al sostegno economico di Federalberghi Garda Veneto. Un’iniziativa che, numeri alla mano, è risultata molto apprezzata dai turisti, con più di duemila passeggeri trasportati e un riempimento medio del mezzo all’80% della sua capienza. 

LEGGI ANCHE: In arrivo a Santa Lucia un nuovo parcheggio gratuito

«A fronte di questi ottimi risultati, si riparte per questa stagione operistica 2023 con rinnovato entusiasmo – afferma il presidente di Federalberghi Garda Veneto Ivan De Beni –. Per noi Opera Bus Service rappresenta un servizio qualificante dell’offerta di tutto il Garda Veneto e un plus che tutte le Aziende turistiche del territorio possono proporre ai propri ospiti, comodo e senza pensieri. Questo è una conferma della connessione che sempre di più sta legando la Riviera degli Olivi con la città di Verona e le sue attrattive culturali. In particolare l’Arena, oggi al suo traguardo di cent’anni di attività lirica». 

Maggiori informazioni sul sito di ATV.

LEGGI LE ULTIME NEWS