Torna l’acqua al Payanini Center

Con una nota stampa la Società del Verona Rugby ha comunicato che “in data odierna, a seguito dell’esito positivo degli accertamenti analitici prodotti dalla società, è stata ufficializzata da parte dell’Azienda ULSS 9 – Scaligera, la revoca dell’Ordinanza di chiusura dell’erogazione dell’acqua presso il Payanini Center”.

Questo quanto riporta il documento in oggetto: “Con riferimento alla nota dello scrivente prot. N.30644 del 20 febbraio 2019 e della successiva Ordinanza n. 12 emessa dalla S.V. in data 21 febbraio 2019. Preso atto degli interventi di bonifica dell’impinato ,messi in atto dalla ditta a partire dal 20 febbraio 2019. Visto l’esito degli accertamenti analitici prodotti dalla ditta in data odierna. Si ritiene possa essere revocata la citata Ordinanza n. 12 del 21 febbraio 2019 e pertanto può essere ripristinata l’erogazione dell’acqua all’interno del Payanini Center “Stadio Rugby” di Via San Marco – San Massimo.”

Superata quindi egregiamente da parte della Società, grazie alla tempestiva messa in opera degli adeguati controlli e delle operazioni di bonifica, la crisi legionella e sistema idrico del Payanini Center che torna a tutti gli effetti nel pieno delle proprie funzioni.