Tommasi o Sboarina? Verona vota: seggi aperti fino alle 23

Dopo due settimane di intensa campagna elettorale dal primo turno, i veronesi sono richiamati alle urne per scegliere il primo cittadino dei prossimi cinque anni. Damiano Tommasi o Federico Sboarina?

fac simile scheda ballottaggio verona
Fac simile scheda ballottaggio Verona

Aperti alle 7 di questa mattina i seggi per il ballottaggio a Verona. Gli oltre 200mila aventi diritto sono chiamati a scegliere fra Damiano Tommasi e il sindaco uscente Federico Sboarina. C’è tempo fino alle 23.

Al primo turno i votanti furono 108.320, ovvero il 55,08%. Finì con il vantaggio di Damiano Tommasi, sostenuto da sei liste, al 39,79%. Secondo Federico Sboarina, anch’egli con sei liste, arrivò al 32,69%. Rimasero esclusi dal ballottaggio l’ex sindaco Flavio Tosi, l’ex consigliere comunale Alberto Zelger, Anna Sautto e Paola Barollo.

Dalle 22 di questa sera, fino a tarda notte, seguiremo in diretta sui canali di Radio Adige Tv la chiusura dei seggi e lo spoglio dei voti.


LEGGI LE ULTIME NEWS

L’esito del primo turno

  • Damiano Tommasi: 43.102,
  • Federico Sboarina: 35.405,
  • Flavio Tosi: 25.866,
  • Alberto Zelger: 2.857,
  • Anna Sautto: 647,
  • Paola Barollo 443.

Dopo il rifiuto dell’offerta di apparentamento, Flavio Tosi e Forza Italia hanno accusato Federico Sboarina di aver «diviso il centrodestra per questioni personali». Il sindaco uscente ha ricevuto invece il sostegno di Paola Barollo. Nessun accordo ha coinvolto Damiano Tommasi, il quale ha però ricevuto l’appoggio di Italia Viva, che al primo turno parteggiava per Tosi.

La lista “Verona per la libertà“, che sosteneva invece Zelger, ha annunciato che «non sosterrà mai nessun candidato sindaco già allineato alla narrativa che accompagna l’avvento del nuovo ordine mondiale».

LEGGI ANCHE: Medici di base, ancora 146 zone carenti nel Veronese

Informazioni per il voto

Per votare è necessario essere in possesso di tessera elettorale e documento di identità. Raccomandato l’uso della mascherina. Lo Sportello di via Adigetto e l’Ufficio elettorale rimangono aperti in via straordinaria fino alle 23. L’ingresso è libero e senza appuntamento.

In caso di smarrimento, esaurimento degli spazi, ristampa con aggiornamento dell’indirizzo o ritiro di tessere elettorali in giacenza, sarà possibile recarsi negli uffici comunali, accedendo da via Pallone 13.

Gli elettori in isolamento domiciliare per Covid posso presentare richiesta di voto a domicilio. Tutte le informazioni alla pagina https://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=81586.

Per consentire e facilitare le operazioni di voto e gli spostamenti del personale impiegato nelle consultazioni, l’accesso alla Zona a Traffico Limitato è libero dalle ore 14.30 di sabato 25 giugno alle ore 10 di lunedì 27 giugno.

LEGGI ANCHE: Incendio in appartamento a San Giovanni Lupatoto, tre persone ferite

Numero verde

Con la chiamata all’800300170, completamente gratuita, si possono chiedere all’Ufficio Elettorale informazioni sulle consultazioni, ad esempio: gli orari e le sedi di voto, informazioni sulle sezioni elettorali; seggi privi di barriere architettoniche e servizi di trasporto speciale; tessera elettorale (in caso di smarrimento, di trasferimento di residenza); problematiche legate al voto domiciliare o al voto assistito; modalità di riscossione onorari componenti di seggio.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE E LE INTERVISTE
SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE A VERONA
DI GIUGNO 2022

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv