Tommasi ha presentato Rete!, e le “password” per entrare nella civica

Presentata oggi a Castel San Pietro la proposta politica e amministrativa per Verona che riunisce tutti i movimenti civici e i partiti di area progressista e non solo, che sostengono il candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative: Pd, Traguardi, In Comune per Verona, Azione, Più Europa, Partito socialista, Europa Verde, Volt, Demos e il Movimento 5 Stelle.

Damiano Tommasi assieme ad alcuni componenti di Rete!
Damiano Tommasi assieme ad alcuni componenti di Rete!

Uno sguardo d’insieme, proiettato verso il futuro della città e dei suoi cittadini, con l’obiettivo concreto di rimettere Verona e i suoi abitanti al centro di un vero progetto civico trasversale che faccia rinascere la città, che stimoli la partecipazione, la fiducia e il ritorno al voto.

Non è un caso che si sia scelta proprio la terrazza panoramica di Castel San Pietro che si affaccia ampiamente sulla città per presentare  quello che sarà il nome evocativo di una nuova proposta politica e amministrativa  per Verona: Rete! Il progetto che riunisce tutti i movimenti civici e i partiti di area progressista e non solo, che sostengono Damiano Tommasi candidato sindaco di Verona, alle prossime elezioni amministrative: Pd, Traguardi, In Comune per Verona, Azione, Più Europa, Partito socialista, Europa Verde, Volt, Demos e il Movimento 5 Stelle.

Una compagine aperta al contributo della società civile e di altri soggetti che condividano il programma e l’identità della coalizione nell’ottica di una proposta che metta al centro Verona e i suoi cittadini.

Damiano Tommasi presenta il simbolo con cui si presenterà alle prossime elezione di Verona 2022

«La rete è aperta e accessibile a tutti – commenta Tommasi – chiunque può connettersi. Per entrare, però, sarà fondamentale utilizzare delle password ben specifiche. Quali sono queste password? Sono tanti i nostri valori e le parole chiave: legalità, inclusione, cura, ascolto, condivisione, competenze, dialogo, solidarietà. Chi si riconosce in questi valori e in questa visione di città farà parte naturalmente di questa rete».

Leggi anche: Damiano Tommasi: «Perché? Era il momento giusto per dire sì»

E’ stato infatti definito un piano progettuale di condivisione dei valori, che si concretizza in un’unità di intenti.  E l’impegno della coalizione civica e di centro sinistra da tempo è proprio quello di superare le singole individualità in nome di un proficuo lavoro di squadra finalizzato a dare un nuovo volto alla città e a far tornare ai veronesi la voglia  di essere parte attiva del cambiamento.

Verona  la città dove alle ultime elezioni amministrative ha votato poco più del 40% della popolazione, Verona che dopo la pandemia sente il bisogno  più che mai di comunità, visto che è  proprio  l’assenza di  riferimenti che crea insicurezza e solitudine.  Rete significa idee connesse, dialogo contatto, sforzo, impegno, solidarietà, giustizia e cambiamento.

Il logo riassume il messaggio che Damiano Tommasi vuole esprimere e trasmettere: movimento e partecipazione attraverso le connessioni tra persone, anziani e giovani, competenze  e responsabilità,  imprese e istituzioni che a Verona devono tornare a confrontarsi, avendo come unico obiettivo il bene della città e la qualità della vita dei suoi abitanti.

Il logo Rete! non sarà presente nella scheda elettorale ma si affiancherà simbolicamente ai loghi dei partiti e movimenti  della coalizione che sostengono il candidato sindaco in tutti gli strumenti di comunicazione della campagna elettorale per rafforzare il peso del progetto  politico voluto da Damiano Tommasi che prevede un nuovo modello di cittadinanza.  Non sarà presente nelle liste elettorali.  La grafica che accompagna il logo  Rete! rimanda nel movimento al fiume Adige attorno al quale pulsa un’intera città che esprime energia vitale.

Una città  solidale e ottimista che possa guardare al futuro, con la consapevolezza di poterne essere finalmente protagonista.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv