Tirreno-Adriatico 2019. La quinta tappa è di Fuglsang

È il danese Jakob Fuglsang a trionfare oggi nella quinta tappa della Tirreno-Adriatico 2019. Un’altra vittoria per il team kazako Astana dopo quella di ieri di Alexei Lutsenko.

Stesso team, diverso corridore. Dopo la vittoria di Alexei Lutsenko di ieri, oggi è stata la volta di Jakob Fuglsang, che si è portato a casa la quinta tappa della Tirreno-Adriatico 2019 a Recanati. Il danese, capitano del team Astana, è riuscito a trionfare in solitaria dedicando poi la vittoria a Michele Scarponi, vincitore della Tirreno-Adriatico nel 2009 e corridore dell’Astana, deceduto a seguito di un incidente nel 2017. Per il ciclista, 33enne, è la seconda vittoria stagionale dopo una tappa alla Ruta del Sol.

La maglia azzurra di leader rimane, invece, al britannico Adam Yates, che ha chiuso a 59”.