Tentata violenza sessuale. In carcere un 26enne

Eseguita l’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del 26enne che il luglio scorso si era reso responsabile di tentata violenza sessuale ai danni di una donna del posto. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Cologna Veneta e portato al carcere di Montorio.

E’ stato portato in carcere dai carabinieri di Cologna Veneta il giovane di origine marocchina che lo scorso 11 luglio avrebbe tentato di violentare una donna del posto.

L’uomo, classe ’92, pregiudicato senza fissa dimora e irregolare sul territorio italiano, è stato arrestato in seguito al provvedimento emesso dal GIP del tribunale di Verona, che ha pienamente condiviso le risultanze investigative dei Carabinieri di Cologna Veneta. I militari hanno accompagnato il marocchino presso il carcere di Verona Montorio a disposizione dell’autorita giudiziaria.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.