Tentano di rubare rame a Giare: uno dei ladri si fa male tentando la fuga

È successo nella notte fra martedì e mercoledì nella frazione di Sant’Anna d’Alfaedo. I Carabinieri hanno sorpreso i ladri: due fermati, uno è scappato.

Carabinieri di Sant'Anna d'Alfaedo
Carabinieri di Sant'Anna d'Alfaedo

Quei rumori provenienti, a notte fonda, da una casa collocata nella frazione Giare erano sicuramente sospetti, anche alla luce del fatto che lo stabile doveva era disabitato da tempo. Così i Carabinieri della Stazione di Sant’Anna d’Alfaedo, dopo una segnalazione giunta alla centrale operativa, hanno deciso di intervenire percorrendo a piedi la piccola frazione del comune montano, sorprendendo tre individui mentre rubavano del rame ricavato dagli impianti del caseggiato.

LEGGI ANCHE: Meloni a Veronafiere, elogio al Made in Italy

La rapidità dell’intervento ha colto di sorpresa gli stessi autori del furto due dei quali, trovandosi la strada sbarrata dai militari che nel frattempo avevano immobilizzato il “palo” sull’ingresso, hanno provato a fuggire calandosi dalla finestra del primo piano sul retro.

Il maldestro tentativo, però, si è risolto con la caduta di uno dei due fuggitivi il quale, a causa delle ferite riportate, ha dovuto ricorrere alle cure di un’ambulanza, mentre il terzo complice si è dileguato.

LEGGI ANCHE: Autovelox a Verona: ecco dove sono questa settimana

I fermati, due romeni di 21 e 40 anni, domiciliati tra le province di Verona e Bolzano, dopo una notte trascorsa in cella sono comparsi ieri mattina davanti al giudice del Tribunale di Verona che ne ha convalidato l’arresto per tentato furto aggravato disponendo, nel contempo, la misura cautelare dell’obbligo di firma, rimandando il dibattimento alle prossime settimane.

Si precisa che per gli arresti operati in flagranza di reato, in considerazione dello stato del procedimento, gli indagati devono considerarsi innocenti fino a sentenza definitiva.

LEGGI ANCHE: Dramma in campo: muore 26enne fratello del calciatore del Legnago

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM