Tenta di rubare una bici e travolge una turista, arrestato 40enne

È stato arrestato per tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale il 40enne che sabato pomeriggio ha tentato di rubare una bici in piazza Bra. L'uomo, che nella fuga ha travolto una turista, è stato fermato dagli agenti della Questura scaligera.

Si è avvicinato a due biciclette posteggiate accanto al Monumento di Vittorio Emanuele II, ha tirato fuori dalla tasca dei pantaloni una tronchese in metallo e ha tentato di recidere la catena che le assicurava alla ringhiera, noncurante dei numerosi passanti. È successo sabato pomeriggio, poco prima delle 15, in Piazza Bra.

I movimenti sospetti del ladro, un 40enne, non sono però passati inosservati: un cittadino ha, infatti, notato il malvivente e ha tempestivamente segnalato il tentativo di furto in atto alla centrale operativa della Questura di Verona che ha subito diramato la nota agli agenti delle Volanti.

Alla vista dei poliziotti, il malvivente ha tentato di fuggire in sella alla bicicletta con cui era giunto sul posto, travolgendo nella fuga anche una turista, facendola cadere a terra. Dopo pochi metri, il ladro – già noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti per reati contro il patrimonio – è stato raggiunto e, nonostante i suoi tentativi di divincolarsi, è stato arrestato per tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Ieri mattina, dopo la convalida dell’arresto, in sede di rito direttissimo il giudice ha disposto nei confronti del 40enne la misura dell’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria. In considerazione della sua posizione irregolare sul territorio nazionale, l’Ufficio Immigrazione della Questura di Verona ha già avviato le pratiche per procedere alla sua espulsione dal territorio nazionale.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv