Tempo instabile in Veneto, attenzione per criticità idraulica in tutti i bacini

Da oggi e fino a tutto domani, lunedì 10 giugno, è previsto tempo instabile con rovesci e temporali su tutto il territorio del Veneto. Attenzione a forti rovesci, vento e grandinate.

Adige maltempo temporale pioggia
L'Adige ingrossato a Verona (31 maggio 2024)

Le previsioni meteo di Arpav indicano che dal pomeriggio/sera di oggi fino a tutto domani lunedì 10 è previsto tempo instabile con rovesci e temporali, con fasi più intense nel pomeriggio/sera di domenica e nel pomeriggio/sera di lunedì. Sono attesi fenomeni localmente anche intensi (forti rovesci, locali grandinate, forti raffiche di vento).

Alla luce di tali previsioni, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha emesso un nuovo avviso di criticità, valido dalle ore 14.00 di oggi alle ore 8.00 di martedì 10 giugno, nel quale si decreta lo stato di attenzione (allerta gialla) per criticità idrogeologica per temporali in tutti i bacini del Veneto. In considerazione della criticità ordinaria per temporali prevista su tutte le zone di allerta, lo scenario sarà caratterizzato da fenomeni intensi e in rapida evoluzione.

LEGGI ANCHE: Al Consorzio ZAI il Premio Verona Network 2024

Viene confermato inoltre lo stato di attenzione per criticità idraulica nei bacini Adige-Garda e Monti Lessini, Po, Fissero-Tartaro-CanalBianco e Basso Adige, Basso Brenta – Bacchiglione riferito al permanere di livelli sostenuti lungo l’asta del fiume Adige, con puntuali criticità al corpo arginale che interessano il tratto a valle di Boara Pisani (PD).

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua

Attenzione massima a Verona

A Verona in via precauzionale già da oggi sono stati chiusi i parchi e i parchi gioco comunali, le pericolosità sono associate a forti raffiche di vento superiori ai 70 km/h, grandinate di medie e grosse dimensioni e forti piogge concentrate su brevi intervalli temporali.

Particolare attenzione dovrà essere posta alla guida di veicoli, soprattutto a due ruote, e nei pressi di sottopassi cittadini. In caso di forti temporali si raccomanda anche di non sostare all’aperto sotto gli alberi.

La centrale operativa della Polizia locale di lungadige Galtarossa sta seguendo in tempo reale l’evolversi della situazione meteo.

Aggiornamenti sui canali social Facebook e Instagram del Comune di Verona.

LEGGI ANCHE: Zanzare: nelle farmacie veronesi il kit antilarvale a prezzo calmierato