Tempo di Maturità oggi la prima prova

VERONA – Prima notte trascorsa sui libri per gli oltre 500mila studenti che questa mattina, a partire dalle ore 8:30, hanno affrontato la prima prova dell’esame di Maturità. Nel primo giorno dell’Esame di Stato, i maturandi si sono confrontati con il tema di italiano. Come sempre, negl’ultimi giorni si sono susseguite sui blog degli studenti le ipotesi dei titoli delle tracce, uguali per tutti gli istituti italiani. E come sempre, le tracce sono riuscite a sorprendere gli studenti.

Torna dopo quattro anni, per l’analisi del testo, Eugenio Montale con il brano “Ammazzare il tempo”, tratto da “Auto da Fè”.

Per la tipologia B, i titoli sono stati divisi in base ai diversi ambiti: per l’ambito artistico letterario, il titolo è “Il Labirinto”; per quello scientifico, il tema verte sulla responsabilità della scienza e della tecnologia; per l’ambito socio-economico si parla del rapporto tra i giovani e la crisi economica, che tra gli allegati conta testi statistici di Istat e Censis e un testo di Steve Jobs; infine, è il rapporto tra bene comune e individuale il tema dell’ambito storico-politico.

Nella tipologia C, il tema di carattere storico, si parla dello sterminio degli ebrei da parte dei nazisti, con un brano di Hannah Arendt tratto dal libro “La banalità del male”.

Infine,per il tema di attualità (tipologia D) viene chiesto di parlare delle nuove generazioni a partire da una frase dello scrittore Paul Nizan.


La redazione