Taxi, prosegue il servizio. Le regole in un video cartoon

Tra le attività che non si fermeranno, nemmeno dopo l'ultimo annuncio del Presidente Conte di ieri sera, ci sono quelle del trasporto pubblico. Radio Taxi Verona ha pubblicato un breve cartoon, a firma del disegnatore di Codogno Lele Corvi, per ricordare le modalità di utilizzo in questi giorni di emergenza.

I tassisti non si fermano. Anche se con un numero di corse ridotto il servizio di trasporto pubblico di persone viene regolarmente garantito per permettere a coloro che hanno comprovate e serie necessità di spostarsi, di avere un mezzo sicuro su cui viaggiare.

Per fugare ogni dubbio e ricordare le regole che il tassista e il passeggero devono attuare in questi giorni di emergenza, la Cooperativa Radio Taxi Verona ha scelto di diffondere un breve video animato in cui vengono spiegate le modalità per salire a bordo e usufruire del trasporto con le corrette precauzioni.

Il concept e la realizzazione animata è a firma del direttore creativo Riccardo Zanini, mentre i disegni sono del noto vignettista Lele Corvi, ora in quarantena a Codogno, intervistato recentemente anche da Artibrune con un articolo dal titolo “Fumetti dalla zona rossa”.

Se ognuno fa la sua parte, Verona riparte!Avevamo bisogno di darvi alcune importanti informazioni, cosi abbiamo pensato di farlo con un video.#veronariparte #radiotaxiverona

Posted by RADIOTAXI VERONA on Saturday, March 21, 2020