Tanti incidenti in moto, servono più controlli? IL SONDAGGIO

Sono numerosi gli incidenti in moto nelle ultime settimane nel Veronese, ma non solo. Cosa ne pensano i lettori? Servono più controlli o solo più buonsenso di motociclisti e autisti?

Incidente San Bonifacio
Incidente mortale a San Bonifacio

Secondo i dati raccolti dall’Osservatorio ASAPS (Associazione Sostenitori ed Amici della Polizia Stradale) in Italia nel terzo fine settimana di luglio (14-16 luglio 2023) si sono conteggiati 12 incidenti mortali col coinvolgimento di motociclisti con 12 vittime. In 4 incidenti mortali di motociclisti (un terzo del totale) non c’è stato il coinvolgimento di veicoli terzi.

Due delle vittime di questo triste report sono state nel Veronese: la giovanissima Noemi Lonardi, morta a Rivoli, e una 46enne a Negrar. Ma nell’ultima settimana sono stati numerosi gli incidenti in Provincia di Verona, con morti o feriti, che hanno coinvolto motociclisti.

Solo ieri pomeriggio due incidenti auto-moto a Garda e Costermano, sabato mattina a Peschiera. Venerdì mattina in corso Porta Nuova a Verona un incidente con dinamica simile a quello mortale di qualche settimana fa, questa volta con conseguenze minime.

Il dramma a San Bonifacio, giovedì, dove è morto un 23enne di Arcole, mentre la sera prima a Lugo di Grezzana un incidente aveva causato la morte di Daniele Pasi, 46enne del posto.

I risultati del sondaggio saranno pubblicati sul quotidiano Daily Verona di domani!
Per riceverlo gratuitamente via email o Whatsapp clicca qui
.