Tamponi, da mercoledì sarà possibile farli all’Ospedale di Borgo Trento

Dal 18 agosto, presso l’ambulatorio situato all’interno del padiglione 11 (piano interrato) dell’Ospedale di Borgo Trento, si potranno eseguire tamponi rapidi e molecolari.

Ospedale Borgo Trento, Padiglione 11
Ospedale Borgo Trento, Padiglione 11
New call-to-action

La Direzione dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona comunica che a partire da mercoledì 18 agosto (in applicazione della DGR n. 1117/2021) sarà possibile eseguire test per SARS-Cov-2 (tamponi) presso l’ambulatorio situato all’interno del padiglione 11 (piano interrato) dell’Ospedale di Borgo Trento.

Per il tampone molecolare: con impegnativa previa prenotazione attraverso il sistema Zerocoda dal sito internet AOUI Verona.

L’ambulatorio sarà aperto dal lunedì al sabato dalle ore 7 alle ore 10,45. Il referto sarà reso disponibile sul DSE in lingua italiana e inglese

Per i tamponi antigenici (rapidi): senza impegnativa, con prenotazione tramite il CUP (call center, portale aziendale, sportelli Borgo Trento e Borgo Roma) e con pagamento della tariffa prevista dalla Regione in base alla fascia di età ed uguale per tutte le strutture come di seguito riportata:

  • Minori di < 12 anni: gratuito
  • Minori 12-17anni: 8 euro
  • Utente >=18 anni: 15 euro
  • Stranieri: 22 euro

L’ambulatorio sarà aperto dal lunedì al sabato dalle ore 11 alle ore 13,45.

L’esito verrà comunicato su supporto cartaceo in un’unica copia, in lingua italiana e inglese.

Si raccomanda all’utenza di effettuare il pagamento del tampone antigenico utilizzando prevalentemente gli strumenti on line (www.aovr.veneto.it – pagare singolo referto) o le casse automatiche e di presentare la ricevuta di pagamento al personale addetto all’accettazione il giorno dell’effettuazione del tampone.