Bis di tamponamenti in A4, due feriti gravi

Dopo il grosso tamponamento si stamattina sull’autostrada A4 tra Peschiera e Sirmione verso Milano, un altro grave incidente è avvenuto fra San Martino e san Giovanni Lupatoto dove un’auto è volata dall’A4 alla tangenziale.

Continua la raffica di incidenti sulle strade. Stamattina teatro di un grosso tamponamento è stata l’autostrada A4, dove intorno alle 9.20, tra Peschiera e Sirmione in direzione Milano si sono scontrati due camion, un pullman di turisti, due furgoni e un’auto.

Tra i feriti, quattro in tutto, ci sarebbero due bambini trasportati all’ospedale di Desenzano in condizioni non gravi. Sul posto sono intervenute tre ambulanze e due pattuglie della polizia stradale che ha provveduto a chiudere alcune corsie dell’autostrada. Alle 10.30 erano segnalati ancora 7 chilometri di coda e rallentamenti anche nella direzione opposta “causa curiosi”.

Nel pomeriggio, invece, un altro gravissimo incidente è avvenuto fra San Martino e San Giovanni Lupatoto. Stando alle notizie pervenute dalla polizia stradale un’auto che percorreva la A4 è finita sulla adiacente tangenziale dopo un tamponamento. Due i feriti gravissimi che sono stati trasportati a Borgo Trento in codice rosso. Bloccato il traffico in direzione Verona, con entrambe le corsie chiuse per agevolare i soccorsi.