SuperGT, un altro secondo posto per Quintarelli

Ronnie Quintarelli SuperGT
Foto Facebook NISMO

Un altro secondo posto per il pilota veronese Ronnie Quintarelli nel campionato giapponese di SuperGT, categoria 500, ieri la gara sul circuito del Fuji.

Dopo il secondo gradino del podio nella gara inaugurale della stagione a Okayama, Ronnie Quintarelli e il compagno di squadra alla Nissan Nismo Tsugio Matsuda sono per ora primi in campionato. Ieri Quintarelli e Matsuda sono arrivati dietro alla coppia Yuji Tachikawa-Hiroaki Ishiura su Lexus e davanti a Naoki Yamamoto-Jenson Button (il campione del mondo di F1 2009) su Honda.

Il weekend di gara al Fuji Speedway era iniziato con una pole position, la tredicesima per Quintarelli, con tanto di record della pista. «In gara abbiamo lottato fino a undici giri dalla fine per la vittoria – ha scritto Quintarelli su Facebook – ma niente abbiamo potuto fare per difendere la prima posizione dal ritorno di forza della macchina che ci inseguiva».

«Questa leadership e la mancata vittoria di ieri ci caricheranno al massimo per preparare al meglio il prossimo round di Suzuka» ha aggiunto Quintarelli. «Un grazie a tutto il team per il grande lavoro e a tutti i tifosi per il supporto».

Prossima gara a Suzuka nel weekend del 25-26 maggio. Quintarelli è stato per quattro volte campione in SuperGT, il record per la categoria.

Foto di copertina dalla pagina Facebook NISMO.