Strage di Bologna, Verona ricorda il suo Davide Caprioli

L’assessore Edi Maria Neri, con il Gonfalone della città, ha presenziato oggi a Bologna, nella piazza della stazione, alla cerimonia per il 38° anniversario della strage. Alle 10.25 migliaia di persone si sono riunite e hanno osservato un minuto di silenzio in ricordo delle 85 vittime dell’attentato.

“Una commemorazione dalla grande carica emotiva – ha sottolineato l’assessore Neri –, per ricordare l’attentato più grande mai avvenuto in Italia, affinché tragedie come questa non si possano ripetere. Un giorno drammatico di inizio agosto che, nel 1980, strappò per sempre la vita dell’ universitario veronese Davide Caprioli, una delle 85 vittime della strage”.