Spray urticante in pista, la testimonianza di Cesare

Sarebbero due i giovani che sabato hanno rubato le collane a due ragazzine e per garantirsi la fuga hanno spruzzato dello spray urticante

All’origine del caso che questo sabato notte ha scosso la discoteca Dorian Gray, c’è una rapina. L’allarme scatta poco dopo le due quando una ragazza avverte la polizia di essere stata derubata della sua collana. Nella fuga due giovani, forse nordafricani, avrebbero spruzzato dello spray urticante in pista, forse del peperoncino, seminando il panico e provocando tosse e, in certi casi anche il vomito, tra i presenti. “Nessuno capiva cosa stava accadendo – ci racconta Cesare – tutti cercavano di uscire”

In console sabato c’era Gabry Ponte, rinomato dj con un passato negli Eiffel 65, che nei momenti subito successivi all’evento ha voluto rivolgersi così ai responsabili