ZUMERLE, CHE SHOW A VALENCIA! ORA E' IN TESTA AL CAMPIONATO

New call-to-action

La rimonta era iniziata da distante, con la doppietta di Brno ad inizio agosto, eppure a meno di due mesi di distanza, Pietro Zumerle ha preso il comando del Campionato Internazionale Maserati MC, cogliendo un secondo posto e una vittoria domenica scorsa, 19 settembre, su uno dei circuiti preferiti del pilota di Roverè: il Tormo, a Valencia.

Il weekend per Pietro si è fatto incandescente da subito. Alle qualifiche per la gara1 è arrivato un onorevole terzo posto, con il rivale principale, lo svedese Sundberg, in pole. Al via si accende la bagarre, con Zumerle che si mette all’inseguimento di Necchi e riesce ad averne ragione, conquistando un solido secondo posto.

Pole position e vittoria invece in gara2, con una condotta impeccabile nonostante la difficoltà del gestire le gomme su un circuito come il Ricardo Tormo, e soprattutto avendo sulle spalle la tensione della sfida per un campionato. Prima dell’ultimo appuntamento al Mugello il 10 ottobre, Pietro guida ora la classifica con tre punti di vantaggio sui due inseguitori: Steven Goldstein e Peter Sundberg, quest’ultimo definito dallo stesso Zumerle "il fuoriclasse del campionato".

Occhi puntati quindi sul circuto italiano tra venti giorni, a fare il tifo per i colori italiani e, perchè no, per quelli della Lessinia.

<link=’http://www.maserati.it/maserati/it/it/index/maseraticorse/trofeo-granturismo-mc/races/valencia-2010/video.html’ class=’_blank’><italic><underline>Qui il video dell’intervista</underline></italic></link> a Zumerle dopo la gara1, terminata con il secondo posto.

Matteo Bellamoli
<mail=’mailto:matteo.bellamoli@giornalepantheon.it’>matteo.bellamoli@giornalepantheon.it</mail>