Vignato in Nazionale, il Chievo (e Verona) sorridono

Domenica, il giorno del suo compleanno (19 anni) Emanuel Vignato, con ancora in testa il gol che ha dato inzio alla vittoria contro la Lazio all’Olimpico, dopo aver affrontato il Parma al Bentegodi, lascerà i lidi veronesi per raggiungere Coverciano e rispondere così alla chiamata di Roberto Mancini. Prenderà parte allo stage di due giorni per “testare” i gioielli dei vari vivai  della Serie A.

L’appuntamento, che vedrà protagonista l’astro nascente del Chievo, è per lunedì e martedì della settimana prossima. I calciatori sono convocati presso il CTF di Coverciano. L’allenamento è fissato per le 16:30 (aperto i primi 15′). Il giorno dopo, martedì 30 aprile, ore 10:30 l’allenamento chiuso, con la relativa conclusione del raduto.

 

Tutti i convocati, in breve: 

Portieri: Emil Audero (Sampdoria), Marco Carnesecchi (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Alessandro Plizzari (Milan);

Difensori: Alessandro Bastoni (Parma), Raoul Bellanova (Milan), Davide Biraschi (Genoa), Kevin Bonifazi (Spal), Mattia Caldara (Milan), Andrea Conti (Milan), Federico Dimarco (Parma), Giovanni Di Lorenzo (Empoli), Paolo Iweru Gozzi (Juventus), Sebastiano Luperto (Napoli), Nicola Murru (Sampdoria), Luca Pellegrini (Cagliari), Giuseppe Pezzella (Genoa), Filippo Romagna (Cagliari), Francesco Vicari (Spal);

Centrocampisti: Francesco Cassata (Frosinone), Danilo Cataldi (Lazio), Alessandro Murgia (Spal), Hans Nicolussi Caviglia (Juventus), Manolo Portanova (Juventus), Alessio Riccardi (Roma), Mattia Valoti (Spal), Emanuel Vignato (ChievoVerona), Nicolò Zaniolo (Roma);

Attaccanti: Patrick Cutrone (Milan), Simone Edera (Bologna), Riccardo Orsolini (Bologna), Andrea Pinamonti (Frosinone); Vittorio Parigini (Torino), Andrea Petagna (Spal), Eddie Salcedo (Inter).