Nuova vita per la pallavolo scaligera, Verona Volley si presenta

Verona Volley è pronta a partire, si è tenuta oggi la presentazione all’Agsm Forum. Stefano Fanini è il presidente, Fabio Venturi l’Amministratore Unico e Gian Andrea Marchesi il direttore sportivo.

Verona Volley
Verona Volley

La nuova realtà della pallavolo veronese è stata presentata nella mattinata di oggi, 16 luglio, nella cornice dell’Agsm Forum, alla presenza di giornalisti e autorità. È stato un momento di incontro e confronto per illustrare un progetto fatto di idee e di ambizioni, con la voglia di continuare a mantenere Verona fra i nomi che contano nel volley.

A salutare la nascita di Verona Volley c’erano il Sindaco di Verona Federico Sboarina, l’Assessore all’edilizia sportiva Andrea Bassi e il Presidente di Fipav Verona Stefano Bianchini.

Verona Volley

Seduti al tavolo, ad illustrare la nuova società e a rispondere alle domande dei cronisti presenti, c’erano, invece, il Presidente di Verona Volley Stefano Fanini, l’Amministratore Unico Fabio Venturi e il Direttore Sportivo Gian Andrea Marchesi, che hanno prima svelato il logo ufficiale della società, e poi presentato la società svizzera SDC Swiss Devpt Corporation AG, che tramite il suo Amministratore Unico Markus Gresch ha inviato un video messaggio di saluto.

«Comincia l’avventura, con tanto entusiasmo e voglia di mantenere il volley veronese a livelli importanti – dichiara il presidente di Verona Volley Stefano Fanini -. Tenendo conto del buono fatto in passato, fra Api Pallavolo, BluVolley e Nbv, con traguardi prestigiosi raggiunti, ora il testimone passa a noi. È una grande responsabilità che ci prendiamo con tanta voglia di fare, con progetti e idee. Veniamo da un periodo complicato di pandemia, che anche in altri sport ha avuto effetti devastanti. Il nostro obiettivo, quindi, è di fare il passo lungo quanto la gamba, di avere una conduzione trasparente e diretta, con l’aiuto dei nostri tifosi, che per noi sono fondamentali e che ci mancano da ormai troppo tempo. Sarà una squadra giovane e di prospettiva, per provare a cambiare un po’ la mentalità del volley, ponendo tanta attenzione al settore giovanile, per il quale abbiamo un responsabile che ha grande professionalità. Speriamo di riuscire a concretizzare le idee e la buona volontà che abbiamo».

«Si comincia, finalmente, abbiamo fatto alcune settimane a luci spente, da lunedì è ufficiale l’iscrizione al campionato e ora si corre, perché la stagione è dietro l’angolo – afferma l’amministratore unico Fabio Venturi -. A metà agosto inizia la preparazione, e anche noi ci stiamo organizzando per tutto quello che verrà. Devo dire che c’è grande entusiasmo e questo ci fa piacere, non vediamo l’ora di vedere il pubblico agli allenamenti e alle partite».

«Finalmente possiamo definire i contratti con i giocatori, stiamo correndo per arrivare a definire tutto nei termini di lunedì, con la chiusura del volley mercato – conclude il direttore sportivo di Verona Volley Gian Andrea Marchesi -. A breve, però, potremo svelare già qualche nome, perché la squadra ha la sua ossatura definita, deve arrivare qualche innesto, stiamo lavorando e siamo pronti».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM