TIM togheter: festa di sport e integrazione sabato in Bra

A Verona il calcio fa rima con integrazione. Sabato 13 aprile, alle ore 15, appuntamento in Piazza Bra per la seconda tappa del contest TIM Together, lanciato in Veneto da Telecom Italia e Lega Nazionale Dilettanti per premiare le Società sportive che, attraverso il gioco del calcio, hanno saputo dare valore concreto al concetto di accoglienza a 360 gradi, con particolare riferimento all’attività dei settori giovanili.

Dopo Venezia, dunque, i riflettori si accendono su altri due progetti di grande rilevanza sociale prima ancora che sportivi, uno relativo alla provincia di Verona e uno alla provincia di Vicenza. Protagonisti della giornata saranno soprattutto i bambini, che verranno "premiati" con un pallone da calcio, mentre alle Società vincitrici del contest verrà consegnata la targa celebrativa di TIM Together.

All’evento prenderanno parte l’Assessore allo Sport del Comune di Verona, Marco Giorlo, e due grandi ex dell’Hellas Verona, Pietro Fanna e Domenico Penzo, oltre ai rappresentanti del Comitato Regionale Veneto FIGC/LND e di Telecom Italia. A moderare l’incontro il direttore di Pantheon Matteo Scolari.

Dopo la premiazione, spazio al divertimento per i bambini che coloreranno Piazza Bra, tra animazione, giochi e sfide nel campetto da calcio allestito per l’occasione. “TIM TOGETHER” sarà seguito anche dai social network: la Lega Nazionale Dilettanti, infatti, grazie a TIM è presente su Facebook con una pagina che ospita news, informazioni sulle migliori squadre del mese di tutte le categorie, ritratti dedicati ai nuovi talenti, storie legate alla passione per il calcio, foto e interviste ai protagonisti.

TIM, il brand di telefonia mobile di Telecom Italia, è da sempre vicino allo sport. La partnership con LND e le attività realizzate rappresentano un’altra tappa di un percorso all’insegna del claim “Il calcio è di chi lo ama” che proseguirà con progetti volti a premiare i comportamenti che mettono in campo i valori puliti del calcio.

La Redazione