Tezenis Verona, terzo appuntamento dei quarti di finale

La scaligera basket affronta questa sera, alle 20.45 all’AGSM Forum, la Remer Treviglio. I gialloblù di coach Dalmonte cercheranno la vittoria per prendersi il punto che consentirebbe di avvantaggiarsi nella serie.

È il giorno di Gara 3. La Tezenis Verona scende in campo questa sera per il terzo appuntamento contro la Remer Treviglio. Alle 20.45, all’AGSM Forum, i gialloblù di coach Dalmonte cercheranno la vittoria per prendersi quel punto che consentirebbe di avvantaggiarsi nella serie (ora sull’1 a 1).
Il coach gialloblù, ha commentato: « Dobbiamo migliorare l’esecuzione offensiva, obiettivo negare il condizionamento dell’aggressività e dalla pressione difesa Treviglio. Serve elevare la “fantasia” per aggirare la conoscenza che partita dopo partita appartiene ad entrambe le squadre. Vanno mantenuti alcuni aspetti della strategia difensiva, ma dobbiamo mutare alcuni dettagli per “inquinare” le opzioni avversarie».

«Ci siamo portati a casa un punto nella serie, onestamente tornare sull’1 a 1 dopo le due gara in trasferta è un buon punto di partenza per andare avanti – ha commentato Mitch Poletti alla vigilia –. Sappiamo che tipo di partite saranno le prossime, abbiamo due indizi per capire cosa succederà, cosa dobbiamo migliorare, per proseguire in questa serie. Dobbiamo impattare l’aggressività loro difensiva ed essere più lucidi in alcune fasi della partita poi, giocando in casa, il pubblico potrà darci una grande mano».

Nel frattempo, la FIP ha designato gli arbitri per il terzo match dei quarti di finale tra Tezenis Verona e Remer Treviglio. I fischietti del match saranno Roberto Materdomini di Grottaglie, Marco Rudellat di Nuoro ed Edoardo Gonella di Genova.