Tezenis, iniziata ieri la stagione 2018/2019

Davanti a trecento tifosi entusiasti, ieri pomeriggio è partita ufficialmente la stagione sportiva 2018/2019 della Tezenis, radunatasi al Palazzetto dello sport agli ordini di coach Luca Dalmonte e dei vice Marco Gandini e Michele Dall’Ora oltre che del preparatore atletico Matteo Ferrari. Esordio in campionato il prossimo 7 ottobre, in casa, la Fortitudo Bologna.

Come di consuetudinarie il primo raduno della Tezenis è iniziato con la tradizionale foto di squadra, seguita dallo spazio dedicato alle interviste allo staff tecnico e al presidente Gianluigi Pedrollo che, insieme al vice presidente Giorgio Pedrollo, ha avuto modo di salutare e dare il benvenuto ai giocatori e agli spettatori che hanno preso posto sulle tribune dell’AGSM Forum.

Grande partecipazione e voglia di conoscersi da parte dei giocatori per far bene fin da subito: alle 16 puntuali è scattato il primo allenamento stagionale. In questi minuti è in corso la seconda seduta e stasera, dalle 18 alle 20.15 sempre al palazzetto il terzo allenamento per i ragazzi di Delmonte.

Venerdì la Tezenis calcherà ancora il parquet dell’impianto di Piazzale Atleti Azzurri d’Italia al mattino dalle ore 9:00 alle ore 11:00, mentre il turno pomeridiano sarà dalle 15:30 alle 17:45.

«L’anno scorso abbiamo iniziato un programma triennale, eliminando tutti i senatori che per non possono essere alla portata delle nostre tasche e che centrano poco con il nostro ambiente – ha affermato il vice presidente Giorgio Pedrollo – Abbiamo puntato tanto sui giovani, con l’innesto di qualche elemento di esperienza. L’anno scorso abbiamo fatto un bel campionato, alzando l’asticella. Quest’anno andiamo in questa direzione. Quello che succederà lo vederemo».