Serie A: il Verona con il Napoli; il Chievo a Udine

Riparte il campionato. Sfavori del pronostico domani (ore 20.45) per il Verona contro il Napoli. Il Chievo domenica (20.45) ritrova Delneri.

Stavolta sarà calcio d’agosto solo per il calendario. Da domani e per tutto il weekend si comincia a fare sul serio e a giocare per i tre punti. Riparte la serie A e con lei il neopromosso Verona, che domani alle 20.45 ospiterà il Napoli al Bentegodi, e il Chievo, di scena domenica a Udine (sempre alle 20.45) contro l’Udinese dell’ex Delneri.

Il Verona, condizionato durante la preparazione da diversi infortuni (soprattutto in difesa) e da una squadra tuttora incompleta, sulla carta ha poche chances con il Napoli. La Curva Sud è chiusa per squalifica, mentre il settore nord dei tifosi napoletani si preannuncia gremito.  L’ex Pecchia, bandiera del Napoli da calciatore e vice di Benitez sulla panchina partenopea per tre anni, recupera il centrale Heurtaux che farà coppia con Caceres, Ferrari e Souprayen i terzini. Centrocampo con il probabile trio Romulo, Zuculini e Bessa. Davanti Pecchia opterà per il tridente Pazzini, Cerci e Verde. “Noi vogliamo sempre proporre un calcio propositivo” ha detto oggi il tecnico nella conferenza stampa della vigilia.

Partita sulla carta più aperta a qualsiasi risultato quella di Udine, dove il Chievo, che ha mantenuto grosso modo il blocco della scorsa stagione, riparte dai suoi equilibri consolidati e dalla certezza del suo allenatore: Rolando Maran.

Guarda il video di Tv7 Verona Network:

 

 

 

 

 

 

 

 

.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.