Scaligera Basket, settima meraviglia

La Tezenis non ferma la sua straordinaria corsa. Ieri sera all’Agsm Forum di Verona la formazione guidata da Luca Dalmonte ha portato a casa la settima vittoria consecutiva in campionato. A cadere ai piedi dei gialloblu, per 105 a 97, dopo un match lunghissimo con tre supplementari, è stata la squadra di Roseto. Una gara combattutissima con le  due contendenti che si sono date battaglia con grande equilibrio.

Alla fine Roseto viene spazzata dalla forza della Scaligera, capace di imporsi in un finale thrilling, con un allungo all’ultimo respiro. Ancora una volta quattro giocatori gialloblu in doppia cifra: Ferguson, Amato, Candussi ed Henderson, ma un grande apporto anche da tutti gli altri giocatori della rosa.

Senza Udom, ancora out dopo l’infortunio di domenica scorsa a Ravenna, coach Dalmonte ha iniziato il match il quintetto composto da Amato, Henderson, Severini, Dieng e Candussi. Ora Verona sogna: terza in classifica a pari punti, 18, con Montegranaro, a quattro lunghezze da Treviso, seconda e a sei da Bologna, leader del campionato.

Prossimo turno, domenica 30 dicembre, ancora in casa, control Udine. In cerca dell’ottovolante.